Toracentesi

Esame che serve a togliere il liquido presente in cavità pleurica; si effettua con un apposito set comprensivo di ago speciale e sacchetto sterile aspiratore per la raccolta del liquido che verrà valutato ed esaminato. La presenza di liquido, tipico di molte patologie benigne e maligne, determina la compressione del polmone e conseguente difficoltà respiratoria; infatti subito dopo l’estrazione del liquido (talora in quantità cospicua) si assiste spesso a notevole miglioramento della capacità respiratoria.

Spesso viene eseguito con la guida dell’ecografia polmonare al fine di identificare meglio il punto in cui effettuare il prelievo.

In caso di necessità si consiglia di effettuare in prima istanza una visita pneumologica specialistica in modo che lo specialista pneumologo, verificata l’indicazione all’esecuzione della toracentesi, possa programmare il ricovero ospedaliero e l’esecuzione dell’esame.