Influenza

Sono due i nuovi virus influenzali che nelle previsioni costringeranno a letto fino a sei milioni di italiani. Si tratta di A/Victoria di sottotipo A (H3N2) e il virus B/Wisconsin, secondo l’identikit tracciato dagli esperti riuniti a Milano nel corso di un incontro organizzato da Anifa, associazione nazionale dell’industria farmaceutica dell’automedicazione. Secondo un’indagine commissionata da Anifa su un campione di italiani tra i 15 e i 64 anni, sono le donne in particolare, a ricorrere più spesso degli uomini ai farmaci di automedicazione (62% contro 57,6%) mentre i più maturi decidono di prevenire per tempo la malattia vaccinandosi.